RS – Rassegna stampa di venerdì 10 luglio 2015

Prime pagine di oggi, venerdì 10 luglio 2015

rassegna rsrs

Le prime pagine di oggi, venerdì 10 luglio 2015, vedono in grande evidenza l’approvazione finale alla Camera della riforma della scuola voluta dal governo Renzi. Tanto spazio anche per la situazione della Grecia, con il nuovo documento inviato dal governo di Atene alle istituzioni europee. Quasi tutti i quotidiani affrontano il caso del bimbo morto dopo essere caduto nella metropolitana di Roma. Oggi non è in edicola il Corriere della Sera (così come la Gazzetta dello Sport), a causa dello sciopero del personale poligrafico di Rcs.

La Repubblica apre con “Grecia, piano da 12 miliardi, le borse credono all’accordo” e “Sì alla riforma, ma la scuola spacca il Pd“. Taglio centrale per il curioso regalo di Morales a Bergoglio: “Il dono al Papa, falce, martello e crocifisso“.

La Stampa titola: “La riforma della scuola è legge, subito assunti 45.000 precari“. In taglio basso due tragedie: “L’assurda mote a quattro anni in metrò” e “Bimba si tuffa, uccisa dall’elica dello yatch“.

Sul Mattino: “Sì alla Buona Scuola, Pd diviso“. Poi spazio alle questioni campane con la prima riunione del consiglio comunale e la foto della stretta di mano tra De Luca e il governatore uscente Caldoro.

Il Messaggero apre con il caso legato alla Capitale: “Cade nella metro, muore a 4 anni“. In taglio centrale: “Grecia, la Ue apre sul debito. Piano Tsipras da 12 miliardi“. Anche Il Tempo apre con il bimbo morto a Roma, dedicando una prima pagina parlando unicamente di quanto accaduto alla Metro Furio Camillo: “La tomba di Marco” è il titolo che descrive la foto dell’ascensore.

Il Secolo XIX: “Suona la campanella per la scuola di Renzi; Pd spaccato, verdiniani in aiuto“.

Il Fatto Quotidiano apre con l’inchiesta Coop, “Renzi e il generale: guerra a Letta; E i ricatti della famiglia Napolitano“.

La Gazzetta del Mezzogiorno apre con la riforma della scuola ma si dedica ovviamente ai fatti locali, in particolare la questione Puglia: “Rebus assessorati, ufficiali giudiziari a casa di tre grillini“.

Le scelte controcorrente di Libero e Il Giornale: il primo ritorna sul regalo di Morales a Papa Francesco: “Crocifisso un’altra volta“, poi attacca il sindaco di Roma per la tragedia a Furio Camillo – “La metro di Marino uccide un bimbo“. Il Giornale apre sulla “parabola di Renzi“, definito “stella cadente” e “Da rottamatore a rottamato“.

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News e Giornali24.it.

 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google