Rinnovato il rifugio notturno della San Vincenzo de’ Paoli, 150 posti letto a Bratislava

depaul_(depaulslovensko.org)

L’organizzazione caritativa cattolica Depaul Slovensko ha inaugurato a Bratislava la ristrutturazione di un rifugio notturno per i senzatetto della Società San Vincenzo de’ Paoli. Nella  struttura rinnovata che ha visto il rifacimento di pavimento, impianto elettrico, servizi sanitari, riscaldamento, ingresso e reception, possono essere ospitate 150 persone a notte, oltre a 25 altri posti letto giornalieri permanenti, e viene fornito cibo, vestiti e utilizzo dei servizi igienici di base alle persone senza fissa dimora e in stato di necessità.

Ad inaugurare l’edificio è stata la duchessa di Norfolk, Georgina Fitzalan-Howard, patrona della Depaul International insieme a diversi rappresentanti istituzionali slovacchi stranieri e ai donatori. Nel corso della sua permanenza a Bratislava la duchessa ha parlato con i responsabili dell’organizzazione di beneficienza slovacca e con diversi ‘clienti’ della struttura, ed ha poi fatto visita ad altre sedi della Depaul, tra le quali il centro di riabilitazione Santa Luisa che offre assistenza sanitaria a decine di persone con gravi problemi di salute e il centro diurno Santa Elisabettta, che offre pronto soccorso e assistenza medica in collaborazione con l’Università di Salute e Scienze sociali Santa Elisabetta e l’ong Proti prúdu (Contro corrente).

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Nata nel 2006, l’organizzazione Depaul Slovensko fa uso per il rifugio notturno di un edificio offerto dal comune di Bratislava nel distretto di Ružinov in direzione aeroporto, dove sino ad ora sarebbe stato dato ricovero e aiuto a oltre 4.500 senzatetto, in gran parte uomini (l’80%) e prevalentemente di età matura (oltre la metà nella fascia di età 40-64 anni).

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.