Aeroporto di Bratislava: un quinto in più di passeggeri nel primo semestre 2015

aerolinee-ryan (foto_tiagoafpereira@flickr)

L’aeroporto internazionale M.R.Stefanik di Bratislava ha registrato nei primi sei mesi del 2015 oltre 587 mila passeggeri tra arrivi e partenze, un numero che segna un incremento del 22% rispetto al primo semestre dell’anno precedente. In aumento anche il numero di voli che sono stati 10.865 (+15%).

Sono decollati dalla capitale slovacca nella prima metà del 2015 circa 305 mila passeggeri (+21%) mentre ne sono atterrati oltre 276 mila (+23%).

Il maggior numero di viaggiatori transitati dallo scalo tra gennaio e giugno 2015 si recavano o provenivano da destinazioni quali Londra-Stansted (111.840), Dublino (60.944), Londra-Luton (35.302), Milano-Bergamo (34 978), Roma-Ciampino (29519), Bruxelles-Charleroi (27.584). Molto l’interesse dei viaggiatori per voli da e per Barcellona o Liverpool, e il numero dei passeggeri per Barcellona-Girona sono raddoppiati rispetto al primo semestre 2014.

Regina dello scalo è naturalmente la compagnia low-cost Ryanair, che ha aperto una sua base presso l’aeroporto di Bratislava, portando nuove linee e maggiori frequenze nei voli verso Atene e Madrid. Con gli aerei irlandesi sono transitati dallo scalo della capitale slovacca nei sei mesi del 2015 quasi 460.000 passeggeri. Seconda ad enorme distanza per numero di passeggeri trasportati è la compagnia charter ceca Travel Service (quasi 62 mila), seguita da Czech Airlines (quasi 16 mila) e Flydubai (oltre 13 mila).

L’aeroporto ha anche visto passare nel primo semestre un ammontare di 9.917 tonnellate di merci, in lieve diminuzione sullo stesso periodo dell’anno precedente (- 3%).

(La Redazione)

__
Foto tagopereira CC-BY @Flickr

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.