Clima: 36 Premi Nobel chiedono un’azione urgente

clima_(takver CC-BY-SA)

36 Premi Nobel che hanno partecipato al 65esimo Lindau Nobel Laureate Meeting, sull’isola di Maiunau, nel Lago di Costanza in Germania, hanno firmato la “Dichiarazione di  Mainau” sul cambiamento climatico. A 5 mesi dalla Conferenza delle parti dell’Unfccc di Parigi che dovrebbe adottare  un accordo globale sul clima, i 36 Nobel chiedono ai leader mondiali di «Prendere delle misure decisive al fine di limitare le future emissioni mondiali di gas serra».

«Noi sottoscritti, scienziati insigniti del Premio Nobel, abbiamo raggiunto le rive del Lago di Costanza nel sud dellla Germania, per scambiare I nostri punti di vista con dei giovani promettenti ricercatori che provengono, come noi, da tutto il mondo. Circa sessanta anni fa, qui, a Mainau, un’Assemblea simile di scienziati Premi Nobel aveva pubblicato una dichiarazione sui pericoli inerenti la nuova tecnologia delle armi nucleari – una ecnologia che era il risultato di progressi fondamentali nelle scienze».

Continua su GreenReport.it.

1 Commento

  1. Peccato che i nobel invitati ed arrivati fossero 65, e 29 si siano rifiutati di firmare il documento, uno anche platealmente (tutti nobel scientifici, non per l’economia o per la pace).

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.