La Radicova ricorda l‘anniversario della SNP come tappa importante

Per ricordare il 66°anniversario dell’Insurrezione Nazionale Slovacca (SNP) questa Domenica, il Primo Ministro Iveta Radicova ha detto in una dichiarazione che deve essere fatto omaggio a più di 10.000 persone che sono morte in quell‘evento. Hanno bisogno di essere onorati per il loro coraggio di resistenti per la libertà e la giustizia che hanno fatto l’ultimo sacrificio, ha detto. «Dobbiamo custodire la memoria della nostra storia e trasmetterla in modo che l’abuso di potere, l‘illegalità o l’ingiustizia non possano ripetersi in nessuna forma, nemmeno ora che viviamo in democrazia, pluralità e libertà», ha detto la Radicova in un comunicato.

Ha poi espresso la sua ferma convinzione che gli storici non potranno dare una chiara e serena valutazione del tempo di guerra in Slovacchia e della SNP ancora per molto tempo a venire. «I testimoni sono ancora vivi. Conservano i loro ricordi personali, i rancori, i fallimenti e i successi. Gli storici sono influenzati dal loro ambiente familiare e tendono a giudicare sulla base della loro esperienza personale» ha spiegato.

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.