Gasparovic non ha firmato l’emendamento per ricreare il Ministero dell’Ambiente

Il Presidente Ivan Gasparovic ieri si è rifiutato di firmare l’emendamento recentemente approvato alla legge sull’Amministrazione dello Stato per facilitare la rinascita del Ministero dell’Ambiente a partire dal 1° Settembre, ha fatto sapere il dipartimento stampa del Gabinetto del Presidente. Gasparovic ha raccomandato che la normativa nel suo complesso non sia approvata. Per annullare il veto di Gasparovic servono i voti di 76 deputati per un altro votazione in Parlamento. I legislatori hanno votato per approvare l’emendamento l’11 Agosto, per ricreare la situazione in vigore prima del 1° Luglio, quando il Ministero dell’Ambiente è stato fuso con il Ministero dell’Agricoltura su iniziativa del Governo dell’ex Premier Robert Fico.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.