La Radicova consegna medaglie ai veterani della lotta contro il fascismo

Rimarcando l’avvicinarsi del 66° anniversario della Insurrezione Nazionale Slovacca (SNP) del 29 Agosto, il Primo Ministro Iveta Radicova ieri ha onorato con medaglie memoriali 48 partecipanti della lotta per la liberazione che hanno combattuto contro il fascismo negli anni 1939-45. Nel corso di una cerimonia presso la sede del Governo li ha ringraziati per il loro coraggio e risolutezza. Apprezziamo il vostro contribuito a rendere la Slovacchia un Paese democratico, ha detto la Radicova ai veterani di guerra. Non è facile essere audaci, e dire no a una potenza occupante, chi detiene il potere non è sempre giusto, ha detto il Premier.

Jan Husak, presidente onorario dell’Unione dei combattenti antifascisti slovacchi ha espresso gratitudine per l’onore, a nome dei combattenti contro il fascismo. «Abbiamo combattuto per la patria, che è rimasta nei nostri cuori. Desideriamo vivere in modo da essere utili anche a questo Governo», ha detto. L’Unione, ha detto Husak, che comprende più di 20.000 membri, ha bisogno della fiducia dei più alti funzionari del Paese. Ha fatto appello al Premier perché il suo Governo, il Parlamento e le altre istituzioni dello Stato mantengano il rispetto verso i membri di questa unione e supportino la loro attività.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google