Andrej Kiska, un anno da Presidente della Repubblica

andrej-kiska_(150615 prezident.sk)

Andrej Kiska ha compiuto il 15 giugno il suo primo anno di servizio nella carica più alta dello Stato slovacco. Per l’occasione ha tenuto aperto al pubblico Palazzo Grassalkovic, la sede presidenziale a Bratislava, lunedì 15 giugno, dove ha ricevuto i visitatori personalmente, in particolare numerosi bambini. Kiska, che è stato un imprenditore di successo nel campo finanziario, ha detto che all’inizio nel palazzo «ho dovuto abituarmi a una serie di cose, e mi ci è voluto un po’, ma ora mi sento a casa, per così dire», e «lo stress iniziale è ormai alle nostre spalle, e con le persone che sono qui stiamo facendo del nostro meglio per aiutare la Slovacchia», ha detto.

In un’intervista rilasciata al tabloid Plus jeden deň il presidente ha sottolineato l’obiettivo principale della sua presidenza: «Voglio che la gente si fidi del presidente e sia fiduciosa nello Stato. Io voglio che siano fieri di vivere in Slovacchia, e voglio incoraggiare quelli che se ne sono andati a tornare ad aiutarci».

Nella giornata di giovedì 18 giugno Kiska è atteso in Parlamento per presentare una sua relazione sullo stato della Repubblica. Era da novembre che non appariva davanti al Consiglio Nazionale. Allora la sua critica si indirizzò allo stato del sistema sanitario in Slovacchia.

(Red)

RÁD SOM VÁS VIDELVeľké ďakujem. Stretol som sa dnes v Prezidentskom paláci so stovkami usmiatych ľudí, urobili sme si…

Posted by Andrej Kiska on 15. jún 2015

Foto prezident.sk 15-6-2015

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.