Made in Italy: tutela UE contro i falsi, che all’estero valgono 54 miliardi

italiansound_parmesan_(elab.BS)

La Corte di giustizia europea ha appena sentenziato che l’etichettatura di un prodotto alimentare non deve indurre il consumatore in errore. Un precedente che potrebbe trasformarsi in un assist per le aziende danneggiate dall’Italian sounding, la pratica di far passare per italiani, attraverso il nome o la confezione, alimenti che non lo sono, che però secondo il Ministero dello Sviluppo economico valgono qualcosa come 54 miliardi di euro, o 147 milioni al giorno, oltre due volte le esportazioni di prodotto genuino italiano, ferme a 23 miliardi all’anno.

Leggi l’articolo su ilfattoquotidiano.it.

Immagine: elab. BS

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google