Vazil Hudak è nuovo Ministro dell’Economia

hudak_(iiea1-stop-frame)

Oggi, martedì 16 giugno, il presidente Andrej Kiska ha nominato Vazil Hudak nuovo Ministro dell’Economia. Hudak, già Segretario di Stato al Ministero delle Finanze, prende il posto di Peter Kazimir che ha gestito ad interim il ministero nelle ultime settimane, dopo le dimissioni improvvise dell’ex ministro Pavol Pavlis.

Hudak, 50 anni, si è diplomato all’Istituto Statale di Mosca per le Relazioni Internazionali, e ha poi studiato legge all’Università Carolina a Praga e alla Harvard Business School di Boston.

Negli anni 1990-91 Hudak ha lavorato come funzionario al Ministero federale degli Affari esteri della Repubblica federativa cecoslovacca (RFCS), divenendo poi programme vice-president dell’Istituto EastWest ad Atlanta, New York, Bruxelles e Praga tra il 1991 e il 2006. Successivamente fino al 2010 ha lavora presso la banca Citigroup a Praga e Londra, come vice-presidente per la cooperazione con le istituzioni statali in Europa centrale e orientale. Nel 2010-11 Hudak è stato direttore esecutivo per la cooperazione nello stesso settore per un’altra banca, JP Morgan Chase.

Intervenendo domenica al programma “O 5 minut 12” della tv pubblica, Hudak ha detto che la priorità chiave per il governo per quanto riguarda la società energetica Slovenske Elektrarne è quella di completare la costruzione del terzo e quarto blocco del reattore nucleare di Mochovce. E il rafforzamento della posizione dello Stato all’interno della società (con l’acquisto di una quota da Enel) rientra nella politica governativa di non essere più solo osservatori in settori chiave del Paese come l’energia o l’acqua.

(Fonte Tasr, Red)

Foto: frame da video IIEA

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.