Dolce Vitaj, gli eventi di questa settimana

I prossimi appuntamenti della rassegna italiana Dolce Vitaj di questa settimana includono il ‘festival nel festival’ Viva Italia a Poprad, la partecipazione italiana al 21esimo Festival internazionale delle televisioni locali a Košice e lo spettacolo di danza “Pina… ma perché Napoli no!” a Bratislava. Nel frattempo proseguono le mostre: Apostasia della bellezza di Mark Kalinka a Žilina e Transitions of energy alla Kunsthalle di Bratislava.

Qui i prossimi appuntamenti:

 

Festival Viva Italia 2015

vivaitalia

La rassegna presenta, a Poprad e dintorni, l’Italia e le sue regioni, a partire da uno spazio espositivo dedicato alle varie regioni italiane e alla vendita dei prodotti tipici, condito da un ampio programma culturale. Ogni giorno dalle 12:00 alle 22:00 si possono degustare specialità tipiche italiane in numerosi stand enogastronomici. Questo il programma generale:

Martedì 16.06.2015
17:00 Tatranská galéria Poprad: Sguardi d’Italia – mostra fotografica
19:00 Tatranská galéria Poprad: Cerimonia di apertura della rassegna cinematografica – Paolo Sorrentino
19:30 Proiezione del film Conseguenze dell’amore, P. Sorrentino, 2004

Mercoledì 17.06. 2015
09:00-12:00 Dom kultúry Poprad: Forum “La pace in Europa a rischio”
15:00-18:00 Kongresová sieň Aquacity Poprad: Workshop “Wigwam World Circuit”
19:00 Nám. Sv. Egídia: Cerimonia ufficiale di apertura del festival Modale Group in concert (IT)

Giovedì 18.06. 2015
18:30 Nám. Sv. Egídia: Mini-Tennis: Incontro con campioni di tennis slovacchi
19:00 Tatranská galéria Poprad: Proiezione del film This must be the place, P. Sorrentino, 2011
20:00 Bike & Coffe G2 Vysoké Tatry: Pietro Nobile in concerto acustico
20:00 Aquacity Poprad: Zucchero Celebration Band “Oi&B“

Venerdì 19.06. 2015
12:00 – 24:00 Bike & Coffe G2 Vysoké Tatry: Il Dolce far niente
18:00 Nám. Sv. Egídia: RC-Rally Gran Premio Festival VIVA ITALIA
19:00 Nám. Sv. Egídia: Pietro Nobile in concerto acustico
20:30 Ristorante Lino Tatranská Lomnica: Cena di degustazione EXPO Milano, solo su prenotazione (052 4467113)
23:00 Humno Music Pub, Tatranská Lomnica: Italiana House Music Dj Show By Lippi Franco

Sabato 20.06. 2015
19:30 Nám. Sv. Egídia: Tentativo di Guinness dei primati in Slovacchia
22:00 – 02:00 Tatranská galéria Poprad: ITALIANI VIP DISCO PARTY

Domenica 21.06. 2015
19:00 Tatranská galéria Poprad: Proiezione del film La grande bellezza, P. Sorrentino, 2013
__
Quando: da martedì 16 a domenica 21 giugno 2015
Dove: Poprad
Organizzato da: Associazione PRE MESTO di Poprad, Amministrazione Comunale di Poprad
In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura di Bratislava, Camera di Commercio Italo-Slovacca

21° Festival internazionale delle televisioni locali (Golden Beggar)


Nell’unico festival di questo genere in Europa, saranno presentati nella sezione in concorso oltre 200 film di 49 paesi di tutto il mondo. Il programma del Golden Beggar 2015 sarà diviso quest’anno in quattro sezioni parallele: Concorso – Zlatý žobrák/Mendicante d’oro, Laboratori, Festival internazionale di cinema di Košice 2015 ed eventi collaterali che saranno accomunati sotto il nome di Essenza di Košice. Il festival, che ha ottenuto il patrocinio del Ministro degli Esteri slovacco Miroslav Lajcak, vedrà quest’anno una serie di eventi collaterali sulla situazione in Ucraina. Questa edizione per la prima volta estende una collaborazione con la città di confine ucraina di Uzhgorod.
Elena Romanato, giornalista di Mille Canali, curerà la sezione Giovani insieme al regista serbo Darko Kovič.

Elenco dei film nella sezione italiana:

33 giri, r. Riccardo Di Gerlando/p.Associazione Sanremo Cinema, Fiction.
Atti e scene in luogo pubblico, r. Giuseppe Tumino, doc.
Isacco , r. Federico Tocchella/p. Federico Tocchella, fiction.
L’amore incompreso, r. Riccardo Di Gerlando /p. Associazione Sanremo Cinema, fiction.
Tattoo, r. Riccardo Di Gerlando, fiction.
Memorie condivise – un viaggio per capire, r. Ado Hasanovic /p. Silvia Gaiba, doc.
La Riviera di Ulisse tappa fondamentale della Francigena del Sud, r. Paolo Capuano/p. Associazione Culturale Golfo 200, doc.
__
Quando: mercoledì 17 giugno – domenica 21 giugno 2015
Dove: Košice
Programma: vedi

… 

Omaggio a Pina Bausch e a Napoli: “Pina…ma perché Napoli no!”

La compagnia Movimentoinactor Teatrodanza nasce nel 1987 a Pisa, fondata da Flavia Bucciero coreografa, danzatrice e danzaterapeuta APID di origine napoletana (già allieva di Etienne Decroux, di Christian Trouillas del Tanztheater di Pina Bausch, di Ko Muroboushi, di Maria Fux, di Lilia Bertelli etc…). Da allora la compagnia ha iniziato un’intensa attività didattica, seminariale, di produzione e rappresentazione di spettacoli in rassegne, festival e teatri nazionali.
L’idea di questo evento prende le mosse da un pensiero, una domanda retorica, un sogno, un desiderio incompiuto: perché un’artista come Pina Bausch, che ha dedicato tanto della sua produzione agli umori di molte città internazionali, non ha ispirato un suo lavoro a Napoli, città così stimolante per creare? Fulcro della coreografia non è tanto la pretesa di voler dare una risposta a questa domanda, ma piuttosto una provocazione dalla quale partire per mettere in scena un omaggio a Pina Bausch, a Napoli e alle sue contraddizioni.
Il lavoro della coreografa si è concentrato sulla ricerca coreografica contemporanea, con profonde radici nelle culture mediterranee, e sull’approfondimento del rapporto tra movimento e musica, nell’ambito di diversi generi musicali. Lo spettacolo ha debuttato a Napoli nel 2012 ed è stato presente in vari festival e rassegne nazionali e internazionali tra cui il 35° Festival di Vignale Danza (Torino).
__
Quando: sabato 20 giugno 2015, ore 20:00
Dove: Umelecká scéna ELLEDANSE, Miletičova 17/B, Bratislava
Ingresso: 5€, Studenti, anziani: 3€
Info e prenotazioni: recepcia@elledanse.sk, www.elledanse.sk
Organizzato da: Umelecká scéna Elledanse
In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura di Bratislava

… 

Emanuele Trevi presenta l’edizione slovacca del suo Qualcosa di scritto

Emanuele Trevi, scrittore e critico letterario con all’attivo molti romanzi e saggi di successo, presenta a Bratislava il suo ultimo libro, “Qualcosa di scritto”, finalista del Premio Strega. Trevi prende le mosse dai suoi anni di lavoro al Fondo Pier Paolo Pasolini a Roma per riscoprire la figura di quest’ultimo attraverso la descrizione di Laura Betti, l’interprete del film “Teorema” e responsabile del Fondo che, con i suoi modi disarmanti e con l’intolleranza verso gli altri, s’impone come erede spirituale e “vedova inconsolabile” del compianto intellettuale friulano. Tra ricordi biografici, riflessioni sull’attività presso il Fondo e digressioni su Laura Betti, il libro di Trevi sembra un pretesto per risvegliare la memoria del Pasolini più vero e straziante.
__
Quando: lunedì 22 giugno 2015, ore 18:00
Dove: Kníhkupectvo Martinus, Obchodná 26, Bratislava
Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura di Bratislava
In collaborazione con: Vydavateľstvo Kalligram, Kníhkupectvo Martinus
Ingresso libero

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google