Dolce vitaj: concerto di chiusura di Fabrizio Paterlini, un’altra premiére in Slovacchia

fabriziopaterlini

Fabrizio Paterlini è un geniale pianista e compositore, protagonista internazionale della scena musicale modern-classical più innovativa. La critica lo ha accostato a grandi nomi come Ludovico Einaudi, Max Richter, Michael Nyman e George Winston. Autentici capolavori gli ultimi 3 album “Now”, “Autumn stories” e “The Art of the Piano”.

Tra le tante collaborazioni dell’artista, spicca il film documentario “Controvento”, realizzato dalla Fondazione Berrero – con la partecipazione di personaggi di primo piano, tra cui la grande poetessa Alda Merini, lo scrittore Mauro Corona, il Premio Nobel Rita Levi Montalcini – dove la musica di Paterlini avvolge le parole dei protagonisti diventandone una suggestiva colonna sonora.

Le composizioni di Paterlini fin dai suoi esordi risentono del suo amore per la musica rock, elettronica e dell’interazione con gruppi e musicisti di quei generi. Paterlini ha suonato in molti spazi prestigiosi in tutto il mondo.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Nel concerto di Bratislava Fabrizio Paterlini, al pianoforte, suonerà eccezionalmente insieme a Pavel Bogacz jr. (violino), Martin Petrík (viola) e Karolína Hurayová (violoncello).

Il concerto si svolge anche nell’ambito dell’Estate culturale di Bratislava 2015 – Kultúrne leto a Hradné slávnosti Bratislava 2015.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, si consiglia di confermare la propria partecipazione sul sito dell’Istituto Italiano di Cultura per avere il posto assicurato.

__

Quando: martedì 30 giugno 2015, ore 19:30
Dove: Auditorium della Radio Slovacca, Mýtna 1, Bratislava
Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura di Bratislava, Salek Production
In collaborazione con: Salek Production, Ponti di Cultura n.o., RTVS
Ingresso libero

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.