Repubblica Ceca, avanti senza sosta con il nucleare. Ma l’Austria protesta

jb

Il governo della Repubblica Ceca sta valutando l’approvazione del nuovo piano energetico (ASEK); una pianificazione da oggi al 2040 che prevede l’aumento dell’utilizzo di energia nucleare. L’obiettivo è di alzarne la soglia da un terzo del fabbisogno energetico a oltre la metà e per fare ciò si rende necessario ampliare i già esistenti impianti di Dukovany, nel sud della Moravia, e di Temelín, nel sud della Boemia. Secondo il piano gli impianti dovranno essere implementati di due nuovi reattori ciascuno. Avrà la precedenza l’impianto di Dukovany, per il cui ampliamento si batte da diversi anni la regione di Vysočina, ritenendolo un elemento di forte stabilità economica per la regione intera. In caso di approvazione, il governo sarà in grado di lanciare la gara d’appalto forse addirittura prima della fine del 2016.

Non è ancora chiaro chi dovrebbero essere i contribuenti, accanto alla regione di Vysočina, a finanziare i lavori. Secondo il ministro dell’economia Andrej Babiš a farlo sarà la ČEZ, la partecipata statale che già gestisce i due impianti e che, stando alle parole del suo amministratore delegato Daniel Beneš, è già pronta a cominciare i lavori, che si protrarranno per sette anni, fino al 2025. Il primo ministro ceco Bohuslav Sobotka ha espresso l’auspicio che sarà effettivamente la ČEZ a finanziare il progetto, per non lasciare allo stato l’onere di mantenere stabile il prezzo di vendita dell’energia, compito che potrebbe rivelarsi “dannoso per le casse pubbliche”. Esprime il suo entusiasmo anche il ministro dell’industria Mladek, affermando che l’approvazione di questo piano una vera svolta per l’industria dell’energia ceca.

Leggi tutto su EastJournal.com.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google