Ministro Istruzione ritira accreditamento all’Università Paneuropea di Bratislava

univ_bors

I corsi di studi in legge dell’Università Paneuropea di Bratislava (Paneurópska vysoká škola), un istituto universitario privato fondato dall’ex Premier e dissidente Jan Carnogursky si sono visti togliere l’accreditamento. La Facoltà di Legge dell’università potrà conferire gradi accademici di laurea (di primo e secondo grado e master) soltanto agli studenti già iscritti agli attuali programmi di studio.

A deciderlo è stato il Ministro dell’Istruzione Juraj Draxler, che ha stabilito il divieto della scuola di legge ad accettare nuovi studenti. Questa azione è il risultato di ripetuti controlli da parte del comitato di accreditamento che ha scoperto come l’istituto stesse conducendo il ​​programma di studio a condizioni diverse da quelle di accreditamento. In particolare, le lezioni sarebbero state tenute in luoghi diversi da quelli previsti dal processo di accreditamento e il programma di studi è stato modificato rispetto a quanto approvato dal comitato stesso.

I laureati dell’università avevano suscitato critiche e lamentele per la loro scarsa preparazione. La Camera degli avvocati ceca si rifiutava, scrive Tasr, di assumere giovani laureati della Paneurópska come apprendisti o far loro sostenere esami da avvocato.

L’Università Paneuropea, oltre agli studi in legge, propone corsi di studio in aree come Economia e commercio, Media, Informatica e Psicologia.

(Red)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.