Tasse: nel 2015 gli slovacchi hanno lavorato per lo Stato due giorni in più

tasse_elab_BS

Secondo i risultati della Hayek Foundation FA e dell’Associazione dei contribuenti slovacca, il numero di giorni di lavoro necessari a un contribuente slovacco quest’anno per liberarsi del carico fiscale annuo è stato più alto dello scorso anno. Nel 2015 si è lavorato in media fino al mezzogiorno del 4 giugno “per lo Stato”, mentre nel 2014 tale data era arrivata al 2 di giugno.

Lo spostamento in avanti del Tax Freedom Day, secondo le due organizzazioni, è in parte dovuto a un cambio della metodologia di calcolo del PIL, ma anche a spese crescenti del governo. Per ogni euro prodotto dagli slovacchi, quasi 42 centesimi (41,38) vanno a servizi e prodotti forniti dallo Stato. Dal mezzogiorno del 4 giugno gli slovacchi hanno iniziato a lavorare per se stessi.

Il Ministero delle Finanze non è d’accordo con l’analisi, che ritiene non rifletta in modo corretto il carico fiscale in Slovacchia. Secondo i calcoli del ministero, il Tax Freedom Day sarebbe arrivato circa un mese prima.

 

(Fonte RSI/Rtvs)

Imm: elab.B.Slovacchia

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.