Infografiche: dove sono le pensioni più ricche in Europa

Dai dati OCSE è stato possibile osservare il cosiddetto tasso di sostituzione della pensione rispetto allo stipendio, e generare delle mappe. È ovvero possibile distinguere i Paesi in base alla percentuale di pensionati che riceve il 50% della media degli stipendi precedenti o il 100%, o anche il 150%.

Naturalmente osserviamo come l’Italia si posizioni, grazie alla presenza delle pensioni retributive, tra i Paesi che nella mappa appaiono avere la più alta percentuale di persone con pensione perlomeno uguale alla media degli stipendi, il 74%, superati da Turchia, Spagna, e a sorpresa dai Paesi Bassi.

È possibile selezionare se si vuole osservare la percentuale di pensionati con pensione maggiore alla metà dello stipendio medio, o uguale o il 50% superiore. Vengono considerati anche i sussidi del welfare, che in alcuni Paesi come sostanziosi.

Nella seconda infografica si osservano, per uomini e per donne, l’elenco dei Paesi in cui il maggior numero di persone riceve pensioni uguali ai redditi precedenti, e i Paesi Bassi sono al primo posto seguiti da Turchia, Ungheria, Spagna, Austria, Italia.

Se infine guardiamo nell’ultima infografica, osserviamo che esiste, ma solo per l’Europa, una correlazione inversa tra il PIL pro capite e il tasso di sostituzione tra redditi e pensioni. Con la relativa eccezione dei Paesi Bassi i Paesi con redditi minori hanno usato le pensioni come strumento di welfare per sostenere i redditi.

 

(Gianni Balduzzi, via TermometroPolitico.it)

Foto (dett) Chris CC-BY-NC-SA

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google