I genieri Slovacchi contribuiscono al nuovo terminal di Kandahar

E’ stato ieri inaugurato il nuovo terminal aeroportuale di Kandahar (Afghanistan), con il prezioso contributo del corpo dei genieri Slovacchi. In tre mesi di intervento sono state sostituite entrate tagliafuoco, costruiti uffici, aree per il check-in; nonchè realizzati sistemi di difesa passiva contro il possibile lancio di bombe da mortaio. Milan Vanga, portavoce ufficiale delle Forze Armate Slovacche, ha voluto ricordare l’abnegazione ed il duro lavoro che, quotidianamente, il corpo dei genieri dimostra e realizza. “Dal Dicembre 2009 sono stati bonificati oltre 19 000 metri quadrati di mine antiuomo a mano ed altri 33 000 circa con l’ausilio di mezzi meccanici”.
(Fonte Tasr)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google