Martin, inaugurato nuovo centro all’avanguardia per la ricerca biomedica

ricerca-jessenius_(biomedmartin.sk)

È stato inaugurato la settimana scorsa a Martin il nuovo Centro di Biomedicina della Facoltà di Medicina Jessenius, parte dell’Università Comenius. La struttura BioMed Martin, costruita su una piccola altura poco fuori la città, è uno dei progetti più importanti della facoltà medica, ed è intesa contribuire al miglioramento della qualità degli studi in quattro aree di ricerca:

  • le neuroscienze (particolarmente malattie del sistema nervoso), lo studio della risposta allo stress, tosse cronica e dolore viscerale. Inoltre, sarà utile a nuova ricerca nei settori della medicina molecolare (si parla soprattutto di malattie cardiovascolari e metaboliche), diagnosi prenatale, genotossicità e mutevolezza ambientale;
  • rigenerazione dei tessuti (un metodo di trattamento in forte divenire)
  • ricerca in campo oncologico (prevenzione e diagnosi, fino a un trattamento personalizzato del cancro)
  • respirologia – lo studio valutativo delle proprietà di nuovi farmaci

Il nuovo centro, nato dalla volontà del preside di facoltà prof. Jan Danko, sarà multidisciplinare e si è certi che stimolerà le attività di ricerca e sviluppo e distribuirà conoscenze a pioggia in tutta la ricerca medica in Slovacchia. Qui lavoreranno circa 200 ricercatori e dottorandi. Per la sua realizzazione sono stati spesi poco più di 26 milioni di euro, finanziati per l’85% dal Fondo europeo di Sviluppo regionale con il resto del capitale coperto da risorse dello Stato e fondi propri della facoltà. Soldi suddivisi quasi paritariamente tra la costruzione dei fabbricati e gli apparati tecnologici installati.

All’inaugurazione era presente il capo del governo slovacco Robert Fico, che ha lodato il progetto non solo peri suoi risvolti di innovazione ed eccellenza, ma anche per il modo estremamente efficace di utilizzo dei fondi UE. Fico ha detto che gli slovacchi possono sentirsi orgogliosi di una tale struttura al top della tecnologia esistente non solo in Europa ma nel mondo.

La Facoltà Jessenius di Martin è un campus distaccato dell’Università Comenius di Bratislava, il maggior istituto universitario in Slovacchia. Il preside della facoltà è convinto che una tale struttura metta la Slovacchia alla pari con altri paesi nella ricerca di certe aree della medicina, e potrebbe convincere alcuni dei migliori laureati slovacchi a rientrare in Patria per svolgere qui il proprio lavoro.

(La Redazione)

Foto biomedmartin.sk

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google