Cause di lavoro, saranno deferite a otto tribunali specializzati regionali

giustizia-

Da luglio 2016 le cause legali contro i datori di lavoro saranno trattate soltanto da otto delle 54 corti distrettuali che attualmente si occupano di questa problematica giudiziaria. Lo ha scritto ieri il quotidiano Pravda, aggiungendo che il cambiamento è incluso nel nuovo codice di diritto civile approvato dal Parlamento la settimana scorsa.

I tribunali distrettuali gestiscono oltre un migliaio di controversie di diritto del lavoro ogni annuo. Con la riduzione drastica dei tribunali autorizzati a trattare i casi, (saranno otto, uno per ogni regione), il Ministero della Giustizia intende rimettere la questione nelle mani di specialisti del settore, il che potrebbe contribuire ad accelerare il processo decisionale e aumentare la qualità dei verdetti. I rappresentanti delle organizzazioni sindacali lamentano da tempo che le decisioni sulle cause di lavoro durano troppo a lungo, a volte mesi e addirittura anni.

(Fonte Pravda)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.