RS – Rassegna stampa di oggi, martedì 19 maggio 2015

Prime pagine di oggi, martedì 19 maggio 2015

rassegna rsrs

Le decisioni di palazzo Chigi sulla legge Fornero e la necessità di rispondere alla sentenza della Consulta con un provvedimento che ripristini la legalità violata di quella norma sono in assoluto il tema più caldo della politica interna di questi giorni, a Roma come sui giornali, ma anche le soluzioni europee in materia di immigrazione resta un argomento assolutamente di primo piano.

Il quotidiano torinese LaStampa titola proprio sulle pensioni e le promesse di Matteo Renzi: “Cambieremo la Fornero: ‘In pensione due-tre anni prima’”, con tutte le notizie sull’ipotesi di riforma del premier Renzi, ritirarsi in anticipo dal lavoro in cambio di una riduzione dell’assegno. La foto al centro della prima pagina è oggi una novità grafica per il quotidiano del Lingotto, che opta per il cartoon “Inside out” della Disney in concorso a Cannes.

Il quotidiano laRepubblica, che divide verticalmente la prima pagina del quotidiano, titola anch’esso sui rimborsi: “Via al decreto, Renzi: ‘Cambiamo la legge sulle pensioni'”. Titolo e parole differenti ma sostanzialmente identiche nel senso al concorrente con sede a Torino. La foto proposta in prima pagina lancia una notizia che altrove non si trova: “Alìbaba, la rivolta della moda: ‘Bancarella abusiva sul web'”.

Anche il Corriere della Sera si inserisce nella corsa al titolo sull’argomento del giorno, allineandosi perfettamente ai due principali concorrenti LaStampa e laRepubblica: “Pensioni, a chi va il rimborso” è il titolone a tre colonne del quotidiano di via Solferino, che a centropagina lancia un altro argomento molto in voga in questi giorni: “Le troppe vite perdute per gli omicidi stradali”, una titolazione che da al lettore la sensazione che esista un omicidio stradale. Molto interessante, a fondopagina, un articolo scientifico: “La scienza spiegata al bancone del bar”.

Restando tra le redazioni milanesi, il quotidiano di centrodestra Il Giornale titola, come tutti gli altri, sulle pensioni ma tenendo una linea editoriale decisamente critica contro il governo: “50 centesimi di mancia” è il titolone, sul quale campeggia l’occhiello: “La truffa di Renzi sulle pensioni”. Il quotidiano Libero invece, restando in tema pensioni ma grattando più la pancia al lettore, titola a pagina intera: “I vitalizi milionari dei ministri tassatori”, un titolo all’interno del quale c’è tutto ciò che fa arrabbiare i lettori del quotidiano milanese: i vitalizi, i milioni di euro, i ministri (politici) e le tasse. Chapeau. L’editoriale di Maurizio Belpietro è su Achille Occhetto: “Occhetto piange: senza i nostri soldi dice che non vive. Ma ai cittadini chi pensa?”.

Il quotidiano romano Il Messaggero titola: “Pensioni, le cifre del bonus”, continuando a garantire una solida linea di credito al governo Renzi, il quotidiano da il decreto del governo come già approvato, nell’occhiello. La missione navale europea anti-scafisti è accennata con una fotografia e due rimandi alle pagine interne, mentre di spalla a centropagina il quotidiano romano titola sulla nuova legge per le intercettazioni telefoniche: “Sprint sulle intercettazioni, il governo verso lo stralcio”. Il quotidiano comunista ilmanifesto titola invece, con una foto in cui ci sono Gentiloni e Mogherini, sulle misure anti-scafisti dell’Unione Europea: “In alto mare” un titolo molto ficcante, come spesso sono quelli del giornale di cooperativa. Di taglio alto anche il quotidiano comunista propone le notizie sulle misure per le pensioni del governo Renzi e, unico quotidiano in Italia, riporta in prima pagina la notizia della presa di Ramadi, in Iraq, da parte dello Stato Islamico.

Il Fatto Quotidiano, in perfetto stile mainstream nonostante i toni critici, titola anch’esso sulla questione pensioni: “Imbrogliano i disoccupati, solo una mancia ai pensionati” è il titolone a tre colonne del giornale fondato e diretto da Marco Travaglio, che firma un editoriale con un titolo dai toni ‘riot’: “Pagherete caro, pagherete tutto”. Sulle misure europee per fronteggiare l’emergenza migranti il quotidiano parla di “battaglia navale” ma è a centropagina che il giornale si caratterizza con una notizia in esclusiva: “Da Castel S. Angelo a Pompei: Italia affittasi per due spiccioli”.

Il quotidiano di piazza Colonna Il Tempo lancia in apertura un editoriale del direttore Gian Marco Chiocci: “Il Pacco” è il titolone, che rimanda alle soluzioni europee anti-scafisti e per la distribuzione “equa” tra i paesi membri dell’Ue dei migranti. Di taglio alto però anche il giornale romano apre sulla questione pensioni: “Ecco a chi va l’elemosina del premier”.

Il quotidiano economico Il Sole 24 Ore, come è giusto visto il core-business, titola così: “Pensioni, così si ricalcolano rimborsi e rivalutazioni”.

Insomma, oggi tutti i quotidiani italiani titolano sulle pensioni: una rincorsa al titolo? Una rincorsa al lettore? Una carenza di altre notizie?

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News e Giornali24.it.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google