Ai 150 all’ora sulle strade slovacche. Favorevole il vice capo della polizia

autostrade_(highwaysagency_6032738340@flickr)

Il vice presidente del Corpo di Polizia slovacco Lubomir Abel è convinto che alcuni tratti delle (auto)strade slovacche siano conformi ai requisiti necessari per portare il limite di velocità massima fino a 150 chilometri orari. A supporto della sua tesi, Abel ha citato la condizione tecnica dei veicoli, che oggi è molto migliorata rispetto al passato, con auto che sono «più moderne e più sicure». Secondo lui è giunto il momento per aprire un dibattito pubblico sull’aumento del limite di velocità su alcuni tratti della rete stradale in Slovacchia, per arrivare a una soluzione che ovviamente non prescinda dalla necessaria sicurezza di mezzi e trasportati.

Si sta discutendo di una ipotesi simile anche in Repubblica Ceca, scrive Tasr, dove un progetto di legge in tal senso è stato sostenuto alla Camera dei Deputati a fine aprile. Ma contrari sono il Ministero dei Trasporti e il Presidente ceco Zeman.

(Red)

Foto Flickr CC-BY 2.0 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.