Visegrad 4 and the EU integration: un convegno a Forlì con l’Ambasciatore Krasnohorská

Lettorato-Forli_V4_001

Giovedì 7 Maggio nella sede di Forlì della Scuola di Scienze Politiche dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna ha avuto luogo il convegno internazionale sul Gruppo di Visegrad nell’ambito dell’Integrazione Europea e dell’impatto dell’EU sui Paesi del Visegrad, tracciandone le sfide e le opportunità derivanti dalla cooperazione regionale.

Il Gruppo di Visegrad (o V4) nasce in seguito alla dissoluzione dell’Unione Sovietica e alla dichiarazione firmata nel 1991 come un organismo informale costituito dai quattro paesi (*) dell’Europa Centrale (Slovacchia, Repubblica Ceca, Polonia e Ungheria), con l’obiettivo di agevolare il passaggio dalla precedente economia socialista a quella di mercato. Questo scopo è stato favorito dall’entrata dei quattro paesi nell’Unione Europea (2004), che ha determinato i grandi vantaggi economici, ma ha anche reso possibile la transizione verso la democrazia.

Lettorato-Forli_V4_002

La conferenza, interamente in lingua inglese, era tenuta da personalità di grande importanza: Maria Krásnohorská (Ambasciatore della Repubblica slovacca in Italia), Andrea Babčanová (Capo del Dipartimento dell’amministrazione del Visegrad Fund, Slovacchia), Katarína Hubová (Coordinatore dei progetti del Visegrad Fund, Slovacchia), Darina Malová (Vice-presidente per le Relazioni Internazionali, Facoltà di Filosofia, Università di Comenio a Bratislava, Slovacchia), Tamás Szemlér (Presidente del College of International Management and Business presso la Budapest Business School, Ungheria) e da Anna Kołomycew (Ricercatrice presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Rzeszów, Polonia).

L’evento è stato organizzato da Renáta Kamenárová (Lettorato di Lingua e Cultura Slovacca presso la sede di Forlì della Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione dell’Università di Bologna) e dall’Associazione culturale slovacca, in collaborazione con l’International Master of Arts MIREES (Master in Interdisciplinary Research and Studies on Eastern Europe).

Lettorato-Forli_V4_003

In seguito al convegno, Alvaro Ravaglioli – il Console onorario della Repubblica slovacca per la Regione Emilia Romagna – ha invitato tutti gli intervenuti a cena al ristorante La Frasca a Castrocaro Terme. In questa occasione il console ha ringraziato l’ambasciatore della Repubblica slovacca per tutti gli anni di collaborazione conferendole una “Medaglia del Cammino” simboleggiante la sua attività quadriennale nel promuovere la cultura slovacca e sviluppo delle relazioni italo-slovacche.

(*) I paesi del Gruppo V4 erano originariamente tre. Ma nel gennaio 1993 alla Cecoslovacchia subentrarono Slovacchia e Repubblica Ceca.

(Elsa Pacella, Nastasia Cehlarikova)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.