Slovenske Elektrarne sarebbe in shortlist per comprare la società energetica polacca Enea

Il Ministero del Tesoro polacco ha selezionato cinque offerte per proseguire nelle trattative per la cessione del 51% della società energetica Enea. Lo rivela lo stesso Ministero senza tuttavia precisare l’identità degli offerenti. Nei giorni scorsi, la stampa aveva fatto tra gli altri i nomi delle francesi GdF Suez ed EdF come candidati provilegiati. Altri, come la spagnola Iberdrola, la slovacca Slovenske Elektrarne, controllata di Enel, la ceca Ep Holding, la polacca Kulzyk avrebbero fatto offerte non vincolanti. Una comunicazione ufficiale sul processo decisionale del Ministero è prevista in questi giorni.

(La Redazione)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.