Notte della Letteratura, il 13 maggio letture straniere per il pubblico slovacco

accabadora

La “Notte della letteratura” – organizzata nell’ambito della rete EUNIC e giunta alla sua settima edizione – vuol far conoscere al grande pubblico gli scrittori europei contemporanei tramite letture delle traduzioni dei loro testi in luoghi poco convenzionali o che di solito non vengono relazionati con la letteratura.

Così dalle ore 18:00, in intervalli di 30 minuti (di cui 15 minuti per la lettura, 15 minuti per lo spostamento), in vari luoghi del centro storico, mercoledì 13 maggio sarà possibile ascoltare noti attori slovacchi che leggeranno testi di autori scelti da varie istituzioni culturali.

L’attrice Zuzana Fialová leggerà estratti del libro Accabadora della scrittrice sarda Michela Murgia, tradotto in slovacco da Miroslava Vallová e pubblicato da Slovart nel 2014. Il romanzo “Accabadora” ha vinto il Premio Campiello 2010. Chi dice “Accabadora” dice “colei che finisce”: il termine sardo dà il titolo al libro che racconta la storia della vecchia Bonaria, della piccola Maria e del loro legame speciale in una Sardegna dove la vita e la morte non sono mai dimensioni individuali.

La Notte della Leteratura si svogerà contemporaneamente anche in altre città slovacche: Senec, Trnava, Trenčín, Žilina, Banská Štiavnica, Košice, Modra, Bardejov, Nitra, Dolný Kubín. Qui il programma di Bratislava: www.citylife.sk.


Quando: mercoledì 13 maggio 2015
Orari: 18:00 – 22:00 cca
Dove: centro storico di Bratislava
Organizzato da: České centrum, Anasoft litera
In collaborazione con: Istituto Italiano di Cultura, Goethe Institut, Institut Français, Ruské centrum vedy, Österreichisches Kulturforum, Instytut Polski, Institutul Cultural Român, British Council, Ambassade van België

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.