Erasmus: con l’Italicum il voto anche agli studenti all’estero

voto-politica_(robboudon-291583692)

Da ieri, dopo la firma del Presidente Mattarella, l’Italicum è legge. Dopo 10 anni di “Porcellum”, l’Italia ha una nuova legge elettorale che sarà applicata dal 1° luglio 2016. Tra i tanti punti qualificanti della legge, anche una norma sul voto degli italiani temporaneamente all’estero.

L’Italicum infatti prevede la possibilità di votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero alle elezioni politiche ai cittadini temporaneamente all’estero per motivi di studio, lavoro o cure mediche.

Quanto agli elettori appartenenti alle Forze armate ed alle Forze di polizia, impegnati nelle missioni internazionali, saranno i ministri competenti a definire le modalità di voto.

(Fonte Aise)

Foto Rob Boudonò CC-BY 2.0

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google