Camera tedesca: “la Germania ha investito € 3,5 miliardi in Slovacchia”

Si è tenuta Mercoledì l’assemblea generale della Camera di Commercio e Industria Slovacco-Tedesca, la quinta dalla sua costituzione nel 2005. Nel complesso: “le imprese tedesche attive in Slovacchia sono oltre 400, creando 80 000 posti di lavoro” ha detto il presidente Feix, citando tra i principali settori di attività l’automotive, l’ingegneria meccanica ed elettrica. La Germania ha finora investito oltre 3,5 miliardi in Slovacchia, e secondo il presidente Erich Feix ha dato un contributo significativo al successo economico della Slovacchia. E’ il primo cliente dei prodotti slovacchi,  mentre l’import dalla Slovacchia ha portato il paese al 23° posto nella lista dell’export tedesco, superando mercati come Romania, Finlandia, Canada ed India. La bilancia commerciale tra i due paesi è abbastanza equilibrata, con le esportazioni slovacche in leggero vantaggio. La Camera sostiene le PMInei loro sforzi per entrare nel mercato. I suoi circa 300 membri realizzano un fatturato complessivo annuo di 15 miliardi di euro, dando lavoro ad oltre 74 000 persone.

(Fonte Tasr, a cura Pierluigi Solieri)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

ARCHIVIO

pubblicità google