Made in Italy: prodotti tipici dell’Umbria a Bratislava, destinazione Europa centrale

umbria-campioni_BS

Tartufo, salumi, olio d’oliva, salse, formaggi e vino. Queste alcune delle eccellenze enogastronomiche umbre che sono state presentate a Bratislava alcuni giorni fa dai rappresentanti del consorzio San Francesco di Gualdo Tadino allo scopo di avviare una collaborazione con aziende locali per la distribuzione in Europa centrale. A guidare un ricco assaggio di questi prodotti il responsabile commerciale del consorzio Paolo Campioni, che insieme ad altri ha deciso un anno fa di cercare di riunire piccole imprese artigiane specializzate del territorio umbro che mancavano a tutt’oggi di un coordinamento per la promozione delle loro produzioni fuori dai confini nazionali.

Ad essere coinvolti per il momento sono aziende come Fazi di Gualdo Tadino, specializzata nella lavorazione delle carni di maiale e produzione di numerosi salumi tipici della zona; Il Tartufo di Paolo, che fornisce tartufo di ogni genere, dal più pregiato bianco a quello nero di Norcia, tipico umbro, a varietà meno conosciute come lo Scorzone, che si raccoglie in estate, e ne ricava anche preziose salse per insaporire i piatti; ci sono poi i formaggi del Caseificio Sociale di Manciano, con sede in località Valfabbrica, e di Riti Formaggi, che produce nella provincia romana ma fa capo a proprietà umbra; la crescia, prodotta dalla ditta PA.MI di Gubbio, una focaccia che si accompagna magnificamente ai sapori del territorio; e infine l’olio extravergine di olive umbre di ditte come Loreti di Gualdo Tadino o Metelli di Foligno. In corso di definizione, per completare il catalogo, anche l’offerta di vini di alcune cantine della regione.

umbria-campioni1_BS

Grande attenzione viene data alla qualità e alle caratteristiche dei prodotti offerti dal consorzio, che sono tutti marchiati CE e sono certificati contro gli allergeni. Per il momento è in funzione un contratto di esportazione con un distributore in Lussemburgo, e sono in via di determinazione alcuni canali distributivi in Svizzera e Germania.

La visita a Bratislava, organizzata in collaborazione con Slovakia Group, ha aperto nuove prospettive per una diffusione organizzata di questi prodotti anche in Austria, Slovacchia, Repubblica Ceca e Ungheria, che nelle prossime settimane potrebbero portare novità positive.

(La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google