Critiche alla Slovacchia da Bruxelles per gli alti costi dell’energia

energie_(alsen-440143)

La Commissione europea è critica nei confronti della politica energetica della Slovacchia. Nel rapporto della Commissione sulla Slovacchia si legge che gli alti costi delle reti elettriche stabilite dall’Autorità di vigilanza delle industrie di rete (URSO) ostacolano la competitività delle imprese. I costi fissati per l’energia sia per i clienti industriali che per le famiglie sono «tra i più elevati dell’Unione europea» secondo i dati Eurostat, osserva il rapporto. Gli oneri di rete per le imprese in Slovacchia sono al secondo posto tra i più alti in Europa.

URSO non è d’accordo con la conclusione della Commissione UE, e intende fare passi che annuncerà nei prossimi giorni, dopo aver analizzato attentamente il documento emesso da Bruxelles.

Proprio URSO aveva affermato poche settimane fa che i prezzi dell’energia in Slovacchia (elettricità, riscaldamento, gas e acqua) non sono superiori a quelli degli altri paesi circostanti, e sono in particolare inferiori rispetto alla media dei paesi del Gruppo V4.

(Red)

Foto Alsen CC0 Public domain

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.