RS- Rassegna stampa di oggi, venerdì 6 marzo 2015

Prime pagine di oggi, venerdì 6 marzo 2015

rassegna rsrs

Le intercettazioni telefoniche tra Berlusconi e Tarantini sono l’argomento di apertura di alcuni quotidiani di oggi, venerdì 6 marzo 2015. “Papi e le sue ‘bambine’: ‘Portami la giornalista’”, titola Il Fatto Quotidiano: gaffe sulla Merkel e offese a Rosi Bindi è quanto emerso dalle intercettazioni.
Stessa apertura anche per Libero, che intitola così: “Il pm nel letto di Berlusconi”, questa volta però dal punto di vista difensivo: il quotidiano infatti si chiede, spulciando tra battute, volgarità e quant’altro, dove sia il reato.

Politica interna ed estera sono gli argomenti di apertura del Corriere della Sera, che fa un punto sull’incontro tra il premier italiano Renzi e quello russo Putin e la possibile “collaborazione” tra i due e il plauso della Bce agli Stati Ue in fase di ripresa, con l’annuncio dell’acquisto dei titoli di Stato. Anche il maltempo sullo Stivale è argomento di apertura, con vento a 150 chilometri orari che ha provocato non poche vittime e danni.
Il tema della giustizia è il titolone de La Repubblica: “Giustizia, altro stop sulla corruzione. La Lega si spacca”, con il resoconto della giornata politica di ieri sulla votazione in Parlamento e sullo scontro sulla prescrizione, mentre la maggioranza di governo si spacca.

Il Manifesto, con i suoi titoli che puntano sui giochi di parole, apre con “Il filo russo”, che si rifà all’incontro Renzi Putin, con la Russia che diventa “pedina fondamentale per la missione Onu in Libia guidata dall’Italia”, mentre in Ucraina resta la tensione.
“Piano Draghi al via” è il titolo d’apertura anche de L’Avvenire, spiegando come dal prossimo 9 marzo la Bce partirà con il Quantitative Easing, con l’elargizione di denaro per l’acquisto di titoli di Stato di paesi come Italia, Spagna e Germania.

Il Giornale apre sul caos politico interno alla Lega Nord, con la frattura tra Tosi e Salvini: “La Lega si spacca, Renzi si incarta”, con la crisi anche tra Pd e Ncd sul dl sulla prescrizione.
Tutt’altro argomento è quello individuato da La Stampa per aprire oggi: il quotidiano torinese apre sulla questione Isis, con il monito dell’Onu sull’allarme terrorismo. “L’Onu: Isis cresce, non c’è più tempo”, con un’anticipazione ad un’intervista interna al ministro degli Esteri Gentiloni sulla minaccia terroristica che potrebbe portare a “un governo unico in Libia”.

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News e Giornali24.it.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google