Simon: non c’è nulla da celebrare, quest’anno niente Festa del raccolto

La tradizionale festa del raccolto (Dozinky) che si tiene in Slovacchia a livello nazionale non si terrà quest’anno, perché non c’è niente da festeggiare, ha comunicato ieri a Nitra il Ministro dell’Agricoltura, Ambiente e Sviluppo Regionale Zsolt Simon. «Questo non solo a causa delle inondazioni, ma anche perché il settore agricolo slovacco ha una quantità di problemi», ha aggiunto nel corso della 37a edizione della Fiera del settore agricolo e l’industria alimentare Agrokomplex a Nitra.

Oltre a questo, Simon ha osservato che il settore agricolo slovacco si trova ad affrontare probabili riduzioni nei pagamenti diretti da parte dell’Unione Europea. Abbiamo fatto, ha detto Simon, richieste eccessive di fondi UE negli ultimi tre anni, e come «conseguenza, nei tre prossimi anni gli agricoltori […] riceveranno 20 milioni di euro in meno nel 2010, e 10 milioni in meno rispetto a quello che hanno avuto finora».

(Fonte TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.