Slovacchia-Austria, nuovo ponte ciclabile sulla Morava a Vysoka pri Morave

cicloponteliberta_(bsk_sk)

La Regione di Bratislava (BSK) e quella confinante della Bassa Austria (Niederösterreich) si stanno accordando per un nuovo ponte ciclabile sul fiume Morava per connettere il villaggio slovacco di Vysoka pri Morave con quello austriaco di Marchegg, collegando le stazioni ferroviarie dei due centri abitati, e dunque le due reti di trasporto su rotaia, ma anche dando la possibilità di interconnettere con un breve percorso i sistemi di trasporto integrato nei due paesi. E il tutto a costi minimi per progetti del genere.

Ad annunciare di lavorare a questo progetto sono stati ieri in un una conferenza stampa i due governatori Pavol Freso ed Erwin Proll. Si è scelto questo ponte in alternativa a un ponte stradale tra Zahorska Bystrica, periferia ovest di Bratislava, e la città austriaca di Angern, dopo che i residenti austriaci si sono opposti in un referendum.

Gli aspetti tecnici del progetto saranno presi in esame prossimamente da un gruppo di lavoro comune.

I due governatori avrebbero anche intenzione di lanciare la costruzione di un’autostrada sul fiume Morava nei pressi dei due villaggi, connettendo la slovacca D4 con la superstrada austriaca S8, un progetto che potrebbe essere completato entro il 2018-19, e per la sua realizzazione si stima la data del 2022.

Un primo ponte ciclabile tra le due regioni è stato lanciato nel 2013. Il Ponte della Libertà connette il quartiere Devinska Nova Ves della capitale slovacca con il castello e l’abitato di Schloss Hof sulla riva austriaca. In media attraversano il ponte, secondo i dati dell’amministrazione regionale, 186 ciclisti e circa 200 pedoni. Largo 4 metri, il ponte può servire anche al passaggio di mezzi di soccorso. La struttura ha vinto il premio di architettura CE.ZA.AR 2014 come “costruzione dell’anno”. Un sondaggio fatto sul web due anni fa decretò a grande maggioranza la dedica del ponte a Chuck Norris, ma la regione rifiutò tale denominazione decise per un più istituzionale “Ponte della Libertà” (Most Slobody), in ricordo delle vittime del regime comunista che attraversarono a nuoto il fiume in cerca della libertà sotto una pioggia di proiettili dei mitra della polizia di frontiera.

(Red)

Foto: il Ponte della Libertà (BSK.sk)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google