ZPS: gli imprenditori su attendono profondi cambiamenti nelle finanze pubbliche

L’Associazione degli imprenditori slovacchi (ZPS) non è entusiasta delle misure annunciate in materia di imposte e tasse, ma riconosce la necessità di effettuare cambiamenti , ha detto il suo presidente Jan Oravec ieri. Il Governo ha introdotto misure che, per esempio, costringeranno gli imprenditori a pagare contributi pensionistici. Come contropartita ora gli imprenditori si aspettano che il Governo adotti provvedimenti per “mettere in ordine” tasse e oneri.

Le misure suggerite da Oravec comprendono, in primo luogo, la riduzione dei prelievi a partire dal 2012. Secondo Oravec il Gabinetto non ha troppe opzioni per invertire l’evoluzione sfavorevole dei conti pubblici e garantire entrate supplementari. Una delle opzioni è aumentare le imposte, il che comunque dovrebbe essere considerato come ultima risorsa, ha notato Oravec.

(Font TASR)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.