La Radicova destina la sua riserva residua per le zone alluvionate

Il Primo Ministro Iveta Radicova ha detto ai giornalisti ieri che ha il sostegno del Governo per destinare i circa 2,2 milioni di euro rimanenti nella sua riserva speciale per le località colpite dalle inondazioni. La maggior parte dei fondi non ancora sfruttati, 900 mila euro, andrà all’autorità regionale di Kosice, che ha speso parecchio nella ricostruzione di un ponte nella città di Spisska Nova Ves, altri 455 mila euro andranno alle persone bisognose che non sono state inserite dai sindaci nella lista dei primi aiuti; 311 mila sono destinsati al villaggio di Nizna Mysla le emergenze, demolizioni e ricostruzioni di un locale quartiere residenziale. Il resto sarà rimesso al Governo e potrà essere utilizzato in seguito alla valutazione della situazione dopo la distribuzione dei primi aiuti il 7 Settembre.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.