Il nuovo Ambasciatore Usa elogia i successi della Slovacchia

Il nuovo Ambasciatore straordinario e plenipotenziario in Slovacchia degli Stati Uniti Theodore Sedgwick ha consegnato ieri le sue credenziali al Presidente slovacco Ivan Gasparovic nel Palazzo presidenziale. Sedgwick ha detto del suo interesse a mantenere e migliorare la cooperazione tra i due Paesi. «L’esperienza della nostra collaborazione in campo militare in Iraq e in Afghanistan lo conferma», ha detto. «Le nostre opinioni in materia di politica di sicurezza e lotta per la pace nel mondo sono anche frutto della nostra vicina appartenenza alla NATO senza ambiguità», ha detto invece il Presidente Gasparovic, aggiungendo che Slovacchia e Stati Uniti hanno strette relazioni anche grazie al gran numero di slovacchi emigrati negli Stati Uniti.

Il Presidente slovacco ha chiesto al nuovo Ambasciatore di trasmettere al Presidente degli Stati Uniti Barack Obama il suo invito a visitare la Slovacchia. L’Ambasciatore americano ha osservato che oltre a promuovere gli interessi del suo Paese, egli si impegnerà anche a difendere la posizione della Slovacchia negli Stati Uniti, e ha informato Gasparovic che prima di partire per la Slovacchia ha incontrato l’Ambasciatore slovacco a Washington Peter Burian e alcuni membri del Congresso che hanno radici slovacche. Le aree da sviluppare sono, secondo Sedgwick, sviluppo economico, scienza, ricerca e tecnologie dell’informazione.

Theodore Sedgwick poi, in una intervista a Tasr, ha elogiato il successo economico della Slovacchia, rilevando che il Paese ha una delle economie con la maggior crescita in Europa. Ha ricordato le buone relazioni bilaterali tra i due Paesi, nonché l’importanza della cooperazione multilaterale a livello internazionale. Sedgwick ha detto che sta assumendo l’incarico nel momento in cui è stato nominato un nuovo Governo in Slovacchia, e si attende una cooperazione in tutti i settori, considerando che le priorità del Governo di Bratislava sono simili alle priorità dell’Ambasciata. «Vorrei discutere di tutto con i politici slovacchi», ha detto Sedgwick, che ha notato che sebbene la Slovacchia abbia un parere diverso sulla questione dell’indipendenza del Kosovo, gli Stati Uniti e la Slovacchia hanno un obiettivo comune, la pace e la stabilità, nella regione balcanica. Sedgwick ha dichiarato che la diplomazia slovacca ha un ruolo importante in questi sforzi, come nel sostenere l’impegno della Serbia nell’adesione all’UE.

Il nuovo Ambasciatore americano ha detto che aveva già una certa immagine della Slovacchia nella sua mente grazie alla comunità slovacca in Ohio, dove è cresciuto. Ha menzionato la statua di Milan Rastislav Stefanik a Cleveland, dove ha vissuto, e il giocatore di hockey slovacco Peter Bondra.

(Fonte TASR)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google