Ricerca spaziale: la Slovacchia firma una cooperazione con l’Agenzia spaziale europea

spazio-satell_(foto_esa.int)

Lunedì 16 febbraio è stato firmato un accordo di cooperazione tra il Ministero slovacco dell’Istruzione, Ricerca e Sport e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), memorandum che dovrebbe dare agli scienziati del paese e alle imprese innovative attive nel settore un migliore accesso a informazioni strategiche e know-how nel campo delle attività spaziali e dello sviluppo dei servizi satellitari.

In base all’accordo la Slovacchia è ufficialmente divenuta “partner cooperante” dell’ESA, un passo che è il culmine di un lungo processo durante il quale «abbiamo preso parte a progetti dell’agenzia spaziale solo come membro associato», ha detto il ministro Juraj Draxler firmando il documento che, ha sottolineato, ci darà nuove opportunità «per partecipare a interessanti ricerche scientifiche».

La Slovacchia è il nono paese a firmare con l’Agenzia questo tipo di accordo che darà dei risultati, secondo le aspettative, con il lancio di nuovi progetti già nel giro di un anno.

Per far parte di questo club esclusivo, la Slovacchia pagherà una quota di adesione di 1,4 milioni di euro all’anno, ma si stima che almeno l’85% di tale somma dovrebbe rientrare in circolo nell’economia slovacca tramite progetti realizzati da scienziati slovacchi. Dopo cinque anni da membro cooperante, la Slovacchia entrerà nell’ESA a pieno titolo.

(Red)

Foto esa.int

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google