TV Markiza: mezzo milione per la trasmissione di quattordici vecchi film slovacchi

perinbaba-jakubisko

La tv più popolare in Slovacchia ha acquisito dall’Istituto del Cinema Slovacco (SFU) i diritti per la trasmissione di quattordici classici della cinematografia slovacca, tutti prodotti durante il comunismo ma che hanno una immagine senza tempo e tutt’ora un pubblico numeroso e fedele. Tra i titoli vi sono Fontana pre Zuzanu (1985, regia di D.Rapos), Pacho, hybský zbojník (1975, regia di M.Tapak, con il notissimo attore Jozef Kroner), i due episodi dello Jánošík di Paľo Bielik (1962 e 1963) con il volto di František Kucht.

E poi un super classico natalizio, la fiaba Perinbaba di Juraj Jabubisko, girato nel 1985 quando il regista era stato messo in quarantena dal regime a causa dei suoi film scomodi e costretto a girare favole. Ma che favole!.. Partendo dai Fratelli Grimm Jakubisko, con il “prestito” di Giulietta Masina da parte dell’amico Fellini, costruì un film visionario come solo lui sapeva fare, con effetti speciali fatti in casa ma di grande suggestione. Il film ebbe distribuzione internazionale, ed è conosciuto in Italia come Frau Holle, la signora della neve.

Ed è proprio Perinbaba il pezzo forte del pacchetto di film: per cinque messe in onda in cinque anni (dal 2019), Markiza ha sganciato per la pellicola di Jakubisko 180mila euro. Ma sicuramente ne vale la pena, se a quanto pare all’ultima vigilia di Natale il film ha avuto oltre mezzo milione di spettatori sopra i dodici anni.

Molto più normali i prezzi per le altre pellicole, tutte in contratto per tre anni. Dai 17 mila euro per Janosik ai 19 mila per Fontana, fino ai 75 mila per Pacho, 25 mila a botta in questo caso.

(Fonte Dennik N)

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.