Ambasciatore cinese in Slovacchia: vogliamo aumentare gli scambi

Giornate intense di diplomazia per il Presidente slovacco Ivan Gasparovic, che dopo i nuovi Ambasciatori americano e israeliano ha incontrato anche quello cinese. La Cina vuole intensificare gli scambi della sua bilancia commerciale con la Slovacchia, ha detto il nuovo Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in Slovacchia, Ziping Gu, nel presentare ieri le sue credenziali al Presidente slovacco Ivan Gasparovic, il quale ha osservato che la Slovacchia sarà ben felice di rafforzare la cooperazione economica. Secondo Gasparovic il Paese può offrire alla Cina la sua esperienza nel settore agricolo e forestale, mentre è interessata a firmare nuovi contratti nella sanità e nel settore della medicina tradizionale cinese. «D’altra parte, c’è ancora molto da fare per la cooperazione nelle arti e nella cultura», ha detto il Presidente.

Gli investitori cinesi potrebbero anche essere interessati alle terme slovacche, alle sorgenti termali e alla produzione di acque minerali, ha osservato Gasparovic. «Penso che i nostri rapporti siano buoni anche nelle istituzioni internazionali, come le Nazioni Unite. Spesso abbiamo le stesse opinioni su problemi globali, e sono lieto che possiamo essere d’accordo con la Cina sul sostegno reciproco dei singoli candidati per incarichi all’ONU», ha detto Gasparovic, aggiungendo che le relazioni bilaterali sono tradizionalmente buone dai tempi della Cecoslovacchia.

Ai primi di Settembre Gasparovic dovrebbe visitare l’esposizione mondiale World Expo di Shanghai. Il 4 Settembre è infatti stato fissato come la Giornata Nazionale Slovacca in fiera, e la Slovacchia avrà  la possibilità di presentare la sua cultura al mondo.

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.