A Stupava il centro nazionale anti-terrorismo

antiterrorismo_(Flophila88 CC-BY-SA)

L’unità dell’antiterrorismo slovacca Lynx dovrebbe traslocare presto da Rusovce, a sud di Bratislava, a Stupava, località periferica a nord della capitale, nel giro di un paio di anni, dove c’è una ex base missilistica (vicino all’hotel Karpatia) che sarà trasformata in una struttura di formazione. Il ministero degli Interni sta lavorando al progetto, e al momento ha dei ritardi dovuti agli espropri necessari per realizzare la base, che finirà per costare diversi milioni di euro. Lo ha confermato il ministro Robert Kalinak dopo una seduta della Commissione parlamentare Difesa e sicurezza.

La mossa viene anche in seguito alle proteste della popolazione di Rusovce, decisamente stanchi del fracasso provocato ogni giorno dagli spari delle armi da fuoco al poligono locale. Più di un abitante ha lamentato che le forze speciali hanno l’abitudine di sparare anche a tarda notte. Una petizione di protesta era stata già inviata al Ministero degli Interni nel 2012 con le firme di 170 persone.

(Red)

Foto Flophila88 CC-BY-SA

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google