Alluvioni, allarme primo grado in tutto il Paese. Miklos: pronti 11 mln

Gli straripamenti nella giornata di Domenica dovuti alle forti piogge hanno messo sott’acqua e isolato parzialmente le cittadine di Handlova e di Prievidza (regione di Trencin), oltre ad alcuni villaggi dell’area circostante detta Horna Nitra, e invaso parzialmente case e strade nella città di Ziar nad Hronom (regione di Banska Bystrica), situazioni che avevano fatto dichiarare lo stato di emergenza ed allarmi di terzo grado. Durante la giornata di Domenica un uomo è morto annegato a Handlova mentre cercava di salvare la sua  automobile, ed un altro uomo è disperso a Prievidza. Si prevedeva un graduale rientro delle acque nel loro alveo a partire da domenica sera, e quindi un pur lento ripristino della “normalità”, ma ancora ieri pomeriggio è stato nuovamente dichiarato un allarme di terzo grado sul fiume Handlovka per una violenta tempesta che ha colpito la zona Horna Nitra a metà pomeriggio. Pur durando soltanto una mezz’ora, la pioggia ha causato un nuovo aumento del livello del fiume nella città di Handlova, mentre a Prievidza il fiume ha sommerso un sottopasso ferroviario di una strada ad alta percorrenza. Le autorità nelle due città hanno messo in allerta per una possibile nuova ondata. Durante la serata, comunque, le acque hanno smesso di salire e non c’erano previsioni di ulteriori inondazioni.

Anche  a Ziar nad Hronom e Kremnica (regione di Banska Bystrica) ieri si sono vissute condizioni climatiche difficili con forti piogge continue, ed i sindaci hanno dichiarato lo stato di emergenza e l’allarme di terzo grado. A Ziar il locale torrente Lutilsky Potok è salito di nuovo, e protezioni con sacchi di sabbia sono dovute essere installate. La pioggia di ieri ha provocato danni in diversi villaggi del distretto di Ziar. I meteorologi avevano pronosticato per oggi una pausa, con tempo migliore, ed in effetti così è stato. Ora fervono i lavori di pompaggio dell’acqua e di pulizia dal fango.

Situazioni preoccupanti anche nelle zone di Horne Povazie e Liptov (regione di Zilina), dove pure l’allarme è arrivato ieri al terzo grado fino a nuovo avviso.

Anche le città di Banska Bystrica, Zvolen, Velty Krtis, Brezno e Nova Bana ieri hanno avuto zone colpite con allagamenti di case e strade, oltre ad alberi caduti.

Questa mattina una frana a Krompachy ha bloccato la linea ferroviaria Bratislava-Kosice, sulla quale non possono transitare al momento convogli.

Per il resto della Slovacchia, ad eccezione del nord-ovest e parti dell’est del Paese, sono a livello di allarme di primo grado. Ieri ci si attendeva, data la previone di piogge torrenziali e tempeste, degli ingrossamenti temporanei in molti grandi e piccoli corsi d’acqua.

Da una serie di mini-interviste del quotidiano Hospodarske Noviny i Sindaci delle cittadine e villaggi colpiti lamentano di non essere stati avvisati dell’arrivo della piena, e di essere perciò stati presi di sorpresa. «Nessuno ci ha allertato» ha detto uno di loro. Gli allarmi dei meteorologi sono segnalati al Ministero degli Interni, il quale deve passare le informazioni alle autorità regionali, che a loro volta avvertono le municipalità. Il Ministro degli Interni Daniel Lipsic avrebbe ordinato una indagine interna per capire se ci sono responsabilità, mentre alcune autorità regionali dicono che loro avvertono dell’innalzamento del livello delle acque, ma non possono prevedere se e quali villaggi poi materialmente sono colpiti.

Il Governo è chiamato a discutere della situazione nella seduta settimanale di domani, quando il Ministro delle Finanze Ivan Miklos proporrà di destinare 11 milioni di euro per gli aiuti alle zone colpite dalle alluvioni e le operazioni di bonifica. Il Premier Iveta Radicova, che è rientrata ieri dalle vacanze iniziate appena Sabato, e che oggi visiterà l’area di Horna Nitra, aveva messo a disposizione già ieri la somma di 300.000 euro dal fondo di riserva del Primo Ministro.

(Fonte TASR, La Redazione)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google