La sera di Natale

angolo-michaela

La sera di Natale

C’è quiete.
Sotto il cielo luminoso
della sera invernale
non si ode che
il lieve posarsi dei fiocchi
sulla terra bruna.

La neve è bianca
e silenziosa
come la fame,
la fame d’amore
che mi logora l’anima.

Poi, un suono dolce
vibra nell’aria.
Un canto.
“È nato Gesù,
gioite con noi, gioite, gioite!”

La neve cade ancora,
bianca e silenziosa,
ma io non sento più la fame,
la mia anima si è pacata:
è nato Colui
che porta l’amore nel mondo.

(Michaela Sebokova Vannini)

Be the first to comment

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.