RS – Pakistan, orrore talebano a scuola, 140 bimbi uccisi | Napolitano frena, avanti così Renzi | Marò, l’ultimo schiaffo

rsrs

Le prime pagine di oggi, mercoledì 17 dicembre 2014

La strage di bambini in Pakistan, oltre 140 vittime dell’attentato alla scuola di Peshawar, è la notizia scelta come apertura da quasi tutti i quotidiani in edicola questa mattina. Corriere Della Sera titola: “I bambini inseguiti e uccisi a scuola e spiega la matrice talebana e l’avvertimento lanciato dopo l’attentato. Spazio anche a Giorgio Napolitano che mette un freno alle voci di elezioni anticipate.

La Repubblica apre con Napolitano che blinda Renzi e si complimenta per le riforme, ma la foto in prima pagina è dedicata alla strage in Pakistan. Renzi e Napolitano in apertura anche su La Gazzetta Del Mezzogiorno, che si concentra però anche su il no secco di ieri sul caso Marò: la Corte Suprema conferma che i due militari devono restare in India.

Libero va a nozze con la notizia dei Marò. Il titolo: “Ennesimo ceffone dall’India. Governo senza marò”. Girone resta in India, Latorre dovrà raggiungerlo. Marò in apertura anche sul Secolo XIX e Il Tempo. Quest’ultimo, senza troppi giri di parole, titola “Promesse da marinai” e spiega: “L’India dice ancora no al rientro dei marò. Dall’Italia soltanto parole e zero risultati”.

La Stampa e Il Mattino impostano in modo simile la prima pagina di oggi. Da un lato l’avvertimento di Giorgio Napolitano sulle voci di elezioni anticipati, dall’altro il massacro in Pakistan e la promessa dei talebani di compiere nuovi attentati altrettanto atroci.

Rassegna quotidiana dai giornali italiani. Dai siti Blogo News e Giornali24.it.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner a fondo pagina"

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.