La Slovacchia ora importa energia elettrica. Il 51% di quella prodotta è nucleare

La Slovacchia era un importatore netto di energia elettrica nel 2009, con importazioni per 1.312 GWh, pari al 4,79% del suo consumo di energia elettrica. Solo nel 2007 il Paese era un esportatore netto di energia elettrica, con esportazioni per 1.725 GWh (5,8% del consumo). La svolta da esportatore a importatore è stato causato dalla disattivazione della centrale nucleare di Jaslovske Bohunice nel 2.006-2008. Nel 2009, il consumo di elettricità in Slovacchia è stato di 27.386 GWh, mentre la produzione era pari a 26.074 GWh.

Le centrali nucleari hanno prodotto per 14.081 GWh (51,4%), le centrali elettriche a carbone 4.768 GWh (17,4%), le centrali idroelettriche per 4.662 GWh (17%) e le centrali elettriche di altro genere (tra cui fonti rinnovabili), per 2.563 GWh (9,36%) della produzione totale.

(Fonte Trend)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google