Prestito di 150 milioni alla Slovacchia per progetti di edilizia popolare e istruzione

immobiliare

Il Consiglio dei ministri del governo di Robert Fico ha approvato ieri un accordo quadro tra la Banca di Sviluppo del Consiglio d’Europa e la Repubblica Slovacca per un credito a quest’ultima di 150 milioni di euro che andranno a cofinanziare progetti di investimento nel settore dell’edilizia sociale per i cittadini a basso reddito e dell’istruzione e formazione con fondi per la ristrutturazione di università e scuole di diversi gradi e la creazione di borse di studio per ricercatori e scienziati.

La Slovacchia avrà questi fondi entro il 30 settembre 2015. La Banca di sviluppo del Consiglio d’Europa, fondata nel 1956, è l’unica istituzione finanziaria internazionale che finanzia progetti esclusivamente sociali.

(Fonte RSI)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google