Parlamento: stipendio congelato a politici e funzionari costituzionali

parlamento

Gli stipendi dei politici slovacchi e di altri funzionari costituzionali del paese anche per il prossimo anno non saranno rivalutati. Il blocco dei salari è stato votato ieri dal Parlamento slovacco con ampia maggioranza (112 deputati). Presentato da parlamentari Smer, l’emendamento dovrebbe permettere il risparmio di oltre 14 milioni di euro di risorse pubbliche.

I parlamentari, il Presidente della Repubblica, i membri del governo, i capi della Corte dei Conti e il Procuratore generale riceveranno stipendi e benefit anche per il 2015 con i conteggi fermi al 2011. Lo stesso avverrà per altri funzionari come il Difensore civico (Ombudsman) e i giudici, per i quali i salari sono fermi dal 2012. Proprio i giudici e il Consiglio giudiziario, loro organismo di rappresentanza, lamentano che non ci sono circostanze straordinarie tali da giustificare un intervento del genere sugli stipendi della magistratura.

(Red)

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google