Percezione degli slovacchi meno positiva di quella dei cechi sui fatti del 1989

Piazza SNP il 16 -11-1989

Venticinque anni dopo la Rivoluzione di Velluto del 1989 non è percepita dalla gente in modo così positivo. Secondo una ricerca dell’Istituto slovacco per le questioni pubbliche (IVO) e l’Istituto di Sociologia dell’Accademia Ceca delle Scienze, che hanno intervistato numerose persone, solo il 51% degli slovacchi e il 61% dei cechi percepiscono questi eventi come positivi.

Dai risultati dell’indagine emerge che 5 anni fa l’idea degli slovacchi sulla caduta del comunismo era più positiva, di circa il 6%. In generale, in tutti gli aspetti del sondaggio, gli slovacchi sembrano più critici sugli eventi di 25 anni fa rispetto ai cechi.

(Fonte RSI/Rtvs.sk)

Foto: Piazza SNP a Bratislava il 16 -11-1989

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google