La Belousovova esorta i deputati a sostenere una riduzione del loro salario

La vicepresidente Anna Belousovova del partito di opposizione Partito Nazionale Slovacco (SNS) ha esortato ieri tutti i membri del Parlamento ad essere solidali con coloro che sono in difficili condizioni sociali, accettando tagli alle loro retribuzioni, come è stato proposto dalla coalizione di Governo. È emerso da una riunione del Consiglio della Coalizione che il Governo prevede tagli degli stipendi per i membri del Governo (del 10%) e per i legislatori. I colleghi di opposizione del partito Smer-SD non hanno problemi a discutere di un tale argomento, ha affermato il suo direttore della comunicazione Erik Tomas.

Nel contempo la Belousovova ha aspramente criticato il recente volo in Austria del Presidente del Parlamento Richard Sulik su un jet privato, affare che ha sollevato il sospetto che fosse pagato da un imprenditore.

Per la verità si potrebbe anche dire “da che pulpito”, dato che il leader del suo stesso partito, Jan Slota, ha a sua disposizione un aereo, una barca in Croazia e auto di gran lusso senza che si sia mai arrivati a capire chi li paga..

(Fonte TASR)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.