Ferrara, la Slovacchia in passerella: due giorni di musica, arte, storia e turismo

janberkymrenica_diabolske ferrara

Il centro storico di Ferrara, con le sue peculiarità monumentali di perla del Rinascimento che le hanno meritato il titolo di Patrimonio Unesco, sarà l’affascinante palcoscenico nel prossimo fine settimana di una panoramica della cultura e delle ricchezze turistiche della Slovacchia. Una passerella che vede la presenza di decine di artisti – musicisti, pittori, scultori – e quattro intensi appuntamenti tra venerdì 10 e sabato 11 ottobre.

Sede dell’evento La Slovacchia incontra Ferrara, terzo di una serie iniziata anni fa in regione Emilia Romagna da Associazione Allegra, sarà il magico Palazzo della Racchetta, edificio medievale risalente al XIII secolo a due minuti di passeggiata dalla splendida Cattedrale romanica e dal possente Castello, dimora della dinastia di casa d’Este, che sono i segni distintivi di questa città.

palazracch

A Palazzo della Racchetta, a chiusura del Ferrara Art Festival che ha impegnato le sue sale con decine di eventi per ben cinque mesi, si terranno due concerti del gruppo Diabolské Husle (i leggendari Violino del diavolo), una mostra con opere di ben 35 artisti (pittori, fotografi, scultori, incisori) tra i più in vista dell’attuale panoramica contemporanea in Slovacchia, e una presentazione del turismo della città di Bratislava e della regione circostante.

Video: Veľké Diabolské husle – Cigánsky plač

Presso la cittadina Libreria IBS, infine, sarà presentata l’ultima fatica da curatore del prof. Francesco Leoncini, un volume storico con diversi saggi dal titolo Il Patto di Roma e la Legione ceco-slovacca, che ripropone una disamina del ruolo dell’Italia alla fine della Grande Guerra nel sostenere le richieste autonomiste di diverse nazioni parte allora dell’impero Asburgico. Tra le varie nazionalità interessate a sganciarsi da Vienna vi erano i cechi, i moravi e gli slovacchi, che videro realizzarsi il sogno della creazione di uno Stato pochi mesi dopo, anche grazie alla figura chiave di Milan Rastislav Štefánik nella fondazione di una Legione Ceco-Slovacca che combatté a fianco degli italiani sul Piave. A conversare con il curatore e co-autore Leoncini – già professore all’Università Ca’ Foscari a Venezia – sarà la prof.ssa Fiorenza Bonazzi del locale Istituto di Storia contemporanea di Ferrara.

trembac-ferrara

Peter Trembac, Custode (2014)

Si parla tanto in questi ultimi tempi di Unione Europea, e della ricchezza delle diversità culturali in essa ricomprese. Ma nonostante gli sforzi di certe istituzioni ad essa preposte, la conoscenza effettiva di queste culture è spesso qualcosa di distante dai cittadini che non sono almeno un po’ curiosi. Questo evento cerca a suo modo di colmare almeno in parte la scarsa informazione in Italia sulla Slovacchia, mostrandone vari aspetti culturali che meritano di essere considerati.

La manifestazione intende anche celebrare alcuni anniversari chiave per la Slovacchia di oggi: i 10 anni dall’accoglimento nella grande famiglia dell’Unione Europea, avvenuto nel 2004, i 25 anni dalla Rivoluzione di velluto, l’evento che nel 1989 portò alla caduta di tutti i muri in Europa, e i 5 anni dall’adozione in Slovacchia dell’Euro, primo Paese ex satellite dell’Urss a fare un tale passo.

Il progetto rientra all’interno di un lungo cammino di promozione dei rapporti tra Italia e Slovacchia intrapreso dall’Associazione Allegra, grazie e con il sostegno di diverse istituzioni. Nel corso degli anni Allegra ha organizzato eventi in diverse città del Nord Italia, da Bologna a Ravenna, da Modena a Milano, da Firenze a Venezia. Tra i progetti realizzati vi sono manifestazioni culturali, incontri sociali, mostre itineranti ed eventi dal carattere istituzionale. Come ha detto la presidente dell’associazione, Zuzana Polcerová, «Quello che chiediamo agli italiani, viaggiatori oppure no, è di aprire il proprio cuore e lasciarsi incantare. Non resteranno delusi».

La manifestazione si tiene sotto gli auspici dell’Ambasciata della Repubblica Slovacca in Italia, dell’Istituto Slovacco a Roma, del Comune e Provincia di Ferrara. Per maggiori info e vedere il programma andare sul sito www.allegraweb.eu.

(La Redazione)

Nella foto in alto: Ján Berky-Mrenica jr. 

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  

  

  

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

ARCHIVIO

Dal diario di una piccola comunista

pubblicità google