Radicova: il dibattito sul Manifesto ha rivelato due diverse visioni del mondo

Il dibattito sul Manifesto del nuovo Governo slovacco ha indicato due visioni del mondo differenti tra la coalizione e l’opposizione, ha detto il Primo Ministro Iveta Radicova (SDKU-DS) durante il suo discorso finale sul Manifesto ieri.

«Ascoltando il dibattito sul Manifesto, ho capito perché il bilancio dello Stato, la magistratura, il sistema sociale e sanitario che stiamo ereditando si trovano in una situazione così complicata, per non dire addirittura in cattivo stato», ha detto. Secondo lei e la coalizione è impossibile migliorare la qualità della vita e la prosperità in Slovacchia senza morale e un’insieme di regole migliori, mentre l’altra visione (dell’opposizione a sentire lei) è tutta basata su chi vince e chi perde, la redistribuzione del denaro ai cittadini, il controllo sulla loro vita e la regola di maggioranza. «Una parte importante del dibattito parlamentare a cui ho assistito è stata tutt’altro che una esperienza culturale», ha detto.

Nel frattempo, i parlamentari dell’opposizione non sono sorpresi del risultato del voto sul Manifesto. L’ex Ministro degli Interni Roberto Kalinak (Smer-SD) è rimasto però stupito di vedere la compattezza della ooalizione, che  ha dato il pieno sostegno dei suoi parlamentari – cioè tutti i suoi 79 voti. Un altro deputato dell’opposizione, Jan Mikolaj (SNS), ha ribadito che ha trovato deludente il Manifesto, che «punta ai problemi della Slovacchia, ma non offre proposte su come affrontarli. È troppo vago», ha detto.

(Fonte TASR)

Rispondi

 SKG Auto & Tir Services s.r.o.

Vai al sito

news giorno x giorno

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

ARCHIVIO

pubblicità google