Indennità orfani di guerra, il Presidente firma la legge

SNP-soldati-a-Liptovska-Osada_(foto_muzeumsnp.sk)

Il Presidente slovacco Andrej Kiska ha firmato in legge un disegno legislativo passato dal Parlamento due settimane fa e promosso in corrispondenza con il 70° anniversario della Insurrezione Nazionale Slovacca (SNP) del 1944. L’atto stabilisce una compensazione agli orfani di guerra e di coloro che hanno partecipato alla lotta di resistenza anti-nazista durante la Seconda Guerra Mondiale, allargando lo spettro di una legge precedente e rendendo idonee un certo numero di persone alle quali finora non è stato riconosciuto nulla.

Secondo le regole del nuovo provvedimento sono 400 gli orfani qualificati all’indennità, che sarà pari a 2.655,52 euro. Per chi avesse perso entrambi i genitori perché combattenti o giustiziati, la somma sarà aumentata a 3.983,27 euro.

(Red)

Foto: Muzeum SNP

Articoli più letti

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.