La Slovacchia si prepara alla gara per il bypass autostradale di Bratislava

autostrade slovacche

Il Vice Ministro dei Trasporti slovacco Viktor Stromcek ha annunciato che un team guidato da PwC preparerà la documentazione della gara per la selezione di un partner privato per la realizzazione e la gestione del bypass autostradale di Bratislava che avrà una lunghezza di 60 chilometri. L’avvio lavori è previsto ad inizio 2016, per essere ultimati entro il 2020. L’intero ammontare dei lavori, per il quale potrebbero essere utilizzati fondi europei, è stimato a 1,4 miliardi di euro. Il bypass consentirà il raccordo tra autostrada D4, superstrada e tangenziale.

Il progetto D4 prevede la realizzazione di parte della cosidetta „tangenziale zero“ di Bratislava Jarovce – Ivanka pri Dunaji incrocio Rača (Bratislava Jarovce – Ivanka pri Dunaji/nord, lunghezza 22,16 km; Ivanka pri Dunaji/nord – incrocio Rača, lunghezza 4,4 km) e la realizzazione della superstrada R7 con i seguenti tratti: Bratislava Prievoz – Bratislava Ketelec (lunghezza 7 km), Bratislava Ketelec – Dunajská Lužná (lunghezza 7,04 km) e Dunajská Lužná – Holice (lunghezza 17,5 km).

(Fonte infoMercatiEsteri)

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.